Invito

Alcune forme della felicità.

Fotografie di Giampiero Bianchi.

Dal 16_02_2013 ore 11.00

al 21_02_2013 ore 18.00

Novafeltria (RN) Polo Scolastico Luigi Einaudi.
In occasione dell'inaugurazione della nuova sede del Polo Scolastico e su invito degli organi istituzionali e dalla Preside Tea Giannini
il paesaggio come parte integrante del progetto "Otium nel Montefeltro"
--------------------------------
L’atto di guardare e poi di vedere è di per se un momento creativo. Chi guarda senza vedere si perde tutto, che può anche voler dire che perde se stesso. Allora per estensione chi vede, trova se stesso. Ogni visione è diversa da persona a persona da popolo a popolo.
Già Braque nei primi quadri cubisti voleva rappresentare nelle due dimensioni del quadro un attributo tipicamente umano, il senso del tempo. Vedere il paesaggio del Montefeltro è per me, come mi ha ricordato Luca Cesari, rivedere con gli occhi dei miei maestri urbinati.
Ed è bellissima l'esperienza di condividere con altri, seppur lontani nel tempo, una briciola di bellezza. È questa, forse una delle più belle forme di felicità che la dimensione estetica ci può dare.
 
immagine
 
immagine
 
immagine